La cartina geografica del mondo greco-romano: la “Periegesi della Terra” di Dionigi il Periegeta (II d.C.)

_______________
____________________
 
 
 
 
 
La cartina geografica “Periegesi della Terra” di Dionigi il Periegeta (II d.C.)

La storia di questo “mappamondo” greco-romano

Dionigi il Periegeta (gr. Διονύσιος ὁ Περιηγητής; prima metà II secolo d.C.) è un poeta greco antico.

Dionigi (o Dionisio) il Periegeta fu un poeta didascalico, autore (124 d. C.) di una Periegesi della Terra, poemetto in 1187 esametri di gusto tardo ellenistico. L’opera appare suddivisa in due parti: la prima (vv. 1-173) è dedicata alla descrizione della terra, dell’Oceano e dei mari; la seconda parte (vv. 174-1186) alla descrizione del mondo conosciuto, suddiviso nei tre continenti Europa, Libia (cioè Africa) e Asia con le isole. La redazione del poemetto non sembra essere frutto di originali ricerche quanto piuttosto una sintesi di notizie ed informazioni tratte da diverse fonti: ciò costituisce un limite all’opera, specie in alcune parti, ma fa anche di essa un repertorio di notazioni da fonti altrimenti a noi sconosciute. che fu parafrasato in 1393 esametri latini da Avieno (4º sec. d. C.) e ritradotto poi da Prisciano in 1087 esametri (5º sec. d. C.). Il libro fu usato nelle scuole; tra le fonti geografiche è certamente Posidonio, da cui dipende direttamente o indirettamente. Modelli stilistici di Dionigi sono Callimaco e Apollonio Rodio.

Piccole considerazioni sull’antica cartina geografica del mondo greco-latino

Una delle cose che trovo più interessanti personalmente è il fatto di trovare nella sua mappa (che vedete qua sopra) alcune regioni che diverranno poco note in breve tempo agli europei (e non parlo solo dell’India che ad ogni modo non veniva semplicemente localizzata in maniera giusta e che era già conosciuta con Alessandro Magno) ma piuttosto delle Canarie, che vennero scoperte prima dal navigatore fenicio Annone (per cui consiglio di prendersi un po di tempo da usare per approfondire questa figura) e poi dopo nel XIII secolo “riscoperte” dai navigatori genovesi.

   
_______

More Like This


Categorie


Storia

Add a Comment

Your email address will not be published.Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>



Categorie




Questo sito partecipa al Programma Affiliazione Amazon Europe S.r.l., un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it