“La bestia” – una poesia di M.B.79

_______

Bestia poesia

 

Una bestia sotto forma di donna,
occhi imbevuti di sangue,denti marroni,fiato marcio.
Temo la tua voce e le tue grida,è un rumore assordante,
le palpitazioni aumentano,l’adrenalina sale.
L’amore adesso è odio,odio profondo dal profondo.
Maledetta bestia,abbandona la presa,lasciami andare.
dolci prati mi attendono la fuori,margherite profumate rifioriranno,
le stesse margherite che al tuo passaggio sono morte.

   
_______

Altri articoli da leggere:

More Like This


Categorie


letteratura italiana

2 Comments

Add a Comment

Add a Comment

Your email address will not be published.Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>



Categorie




Questo sito partecipa al Programma Affiliazione Amazon Europe S.r.l., un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it