Accettazione dei cookie



Kalimba per bambini: quale scegliere?



Immagine della tastiera di una kalimba da Pixabay

Introduzione

Con il suo suono rilassante e puro, la kalimba, chiamata a volte anche “m’bira” o “pianoforte africano”, è uno degli strumenti idiofoni africani fra quelli più particolarmente diffusi, ma anche più prestigiosi.

Se ancora non conoscete questo strumento musicale, ecco una presentazione video del kalimba:

Come scegliere una kalimba per bambini?

Il modo più semplice è aprire questo elenco di kalimba per bambini selezionati su Amazon e confrontare uno per uno i modelli più gettonati, leggendo specialmente le recensioni presenti in ciascuna scheda Amazon: tramite la lettura di opinioni e recensioni potrai cogliere gli aspetti più importanti che ti permetteranno di fare un acquisto informato.

Le note del kalimba a 15 tasti (immagine da Wikipedia)

Cosa guardare per scegliere un kalimba per bambini?

Gli elementi da guardare per scegliere un kalimba per bambini sono principalmente:

Le dimensioni: se parliamo di un bambino piuttosto piccolo le dimensioni sono importanti per consentire una facilità del suono, e parlando di bambini di pochi anni potrebbero davvero contare

  1. I materiali
  2. Il numero di tasti
  3. La presenza delle istruzioni (senza i fogli delle istruzioni con le note del kalimba potrebbero non essere in grado di capire da soli come suonare la kalimba e non apprezzare fino in fondo lo strumento; ad ogni modo una serie di note con le spiegazioni e le istruzioni della kalimba è presente quasi sempre nei kalimba acquistabili su Amazon quindi non è il caso di preoccuparsi troppo)
  4. La presenza di una custodia per trasportare la kalimba
  5. La colorazione

Perché regalare una kalimba per bambini?

Regalare ad un bambino la kalimba può essere un modo interessante per fargli apprezzare la musica, con un simpatico oggetto che assomiglia quasi ad un gioco, seppure sia uno strumento musicale vero e proprio, spesso colorato e divertente da suonare.

Se ci pensate, la kalimba può essere un piacevole regalo di Natale o di compleanno per i bambini in quasi tutte le occasioni e li aiuterà a sviluppare un senso musicale più raffinato, permettendo di allenare il cervello creando le proprie melodie o semplicemente di rilassarsi in serenità coltivando un sano passatempo.

Scegliere se regalare un modello più semplice o un kalimba professionale

La kalimba può arrivare ad avere molti tasti (i modelli più grandi sino a 30 tasti ma di solito si parla di 17 o 15 tasti) e per dei bambini a volte si preferisce scegliere un modello con meno tasti, perché non sia troppo complesso da suonare.

Tuttavia se quello che vi frena dal considerare l’acquisto di una kalimba professionale rispetto a una per bambini non preoccupatevi troppo: non c’è bisogno di scegliere modelli minori, in quanto è possibile acquistare su Amazon kalimba professonali da questo elenco senza comunque spendere troppo rispetto a modelli per bambini, a meno che non si cerchi una qualità molto più bassa.

Se volete optare a opzioni più semplici e maneggiabili potete anche considerare l’acquisto di una kalimba a noce di cocco (potete trovarlo in questa selezione su Amazon) tenendo conto comunque che solitamente è piuttosto diverso dai kalimba professionali.

Potete osservare un esempio di kalimba in noce di cocco nel video seguente:

 

Le differenze fra kalimba per bambini e kalimba professionale

Il prezzo della kalimba per bambini non è poi così diverso dal prezzo della kalimba professionale e il differimento rispetto a quest’ultima, a parte complessità e integrità sonora della struttura, nonché numero di tasti, è solitamente di due tipologie: colorazione e resistenza.

La kalimba per bambini infatti è solitamente più allegra e colorata rispetto alle kalimba professionali, che richiamano ad un uso più da musicista dello strumento che ad un gioco con cui svagarsi; spesso sono frequenti anche disegni e adesivi per personalizzare il kalimba.

La seconda differenza è la resistenza: sebbene la kalimba professionale sia tutto sommato uno strumento comunque molto robusto, i modelli per bambini tendono ad essere ancora più rafforzati per resistere agli urti.

Altri modelli sono un po curvati o hanno dimensioni minori rispetto a quelli più avanzati per professionisti, così da poter facilitare il bambino nell’uso del suo gioco musicale.


Approfondimenti consigliati:

Vota questo articolo
[Voti: 1   Media: 5/5]

More Like This


Categorie


Musica

Categorie





Infonotizia.it è un blog di pubblicazioni online che si pone come obiettivo incentivare lo sviluppo culturale della rete.





Questo sito partecipa al Programma Affiliazione Amazon Europe S.r.l., un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it