Accettazione dei cookie



Kalimba elettrica: la guida definitiva con suggerimenti



Immagine della tastiera di una kalimba da Pixabay

Che cos’è la kalimba elettrica?

La kalimba elettrica è un particolare tipo di kalimba, ovvero uno strumento musicale (idiofono) tradizionale dell’Africa, che rispetto alla versione tradizionale può essere configurata per il collegamento ad un amplificatore elettrico.

Puoi acquistarne una o curiosare fra i modelli usando questa selezione su Amazon.

La differenza fra kalimba elettrica e kalimba classica

Le kalimba elettriche sono generalmente realizzate in legno (per quanto riguarda corpo e cassa acustica), solitamente di mogano. Rimangono uguali ai modelli non elettrici anche i materiali di tasti e martelletto accordatore, che non differiscono più di tanto dal tradizionale modello di kalimba classica.

Quello che cambia davvero nei materiali e nella costruzione è la configurazione elettrica, che prevede una presa jack e un sensore per l’audio all’interno della cassa sonora in legno dello strumento.

La kalimba elettrica non è usualmente diversa dalle altre kalimba per quanto riguarda il modo in cui si suona, le note, gli spartiti, l’accordatura; quello che muta nello strumento rispetto alle kalimba tradizionali sono in particolare gli effetti possibili e la differenza nel suono (nonché nel volume): se ci pensate è così anche per le chitarre classiche e le chitarre elettriche o le chitarre amplificate, dove il principio per suonare gli strumenti è lo stesso ma cambiano alcune particolarità come gli effetti che possono essere realizzati.

 

La kalimba elettrica deve avere una porta jack?

La kalimba elettrica è dotata solitamente di una porta che permetta il collegamento dello strumento ad un ampilificatore, che ne possa così mettere in evidenza il suono, o che possa consentire particolari effetti sonori, come fra gli altri la distorsione.

La sonorità della kalimba elettrica

Le modalità di suono della kalimba elettrica sono stupefacenti: la musica prodotto da questo strumento può adattarsi a stili musicali molto differenti fra loro, passando dallo psichedelico al rock; proprio per questo motivo l’adattamento elettrico della kalimba è spesso scelto per aggiungere sonorità in progetti musicali innovativi.

Nel video sottostante puoi osservare alcuni esempi riguardanti gli effetti applicabili nel suonare la kalimba elettrica:

Come scegliere una kalimba elettrica?

Il modo più performante per scegliere quale kalimba elettrica comprare è probabilmente confrontare diversi modelli di kalimba e fra i loro prezzi, ad esempio mediante questo elenco specializzato su Amazon di kalimba elettriche, e la lettura delle relative opinioni e recensioni (anche quelle presenti nell’elenco segnalato su Amazon, raggiungibile cliccando qui).

Valutate inoltre il numero di tasti (lamelle) che presenta la kalimba elettrica: per una maggiore sonorità ed un possibile uso professionale i modelli più “classici” e più diffusi della kalimba elettrica, si avvalgono di 17 tasti; in alcuni casi particolari, ad esempio per musica psichedelica potrebbe risultare migliore il modello con più tasti, altrimenti esistono anche kalimba elettriche a meno tasti.

Nota: solitamente le kalimba elettriche non sono annoverate fra i modelli delle kalimba per bambini.


Approfondimenti consigliati:

Vota questo articolo
[Voti: 1   Media: 5/5]

More Like This


Categorie


Musica

Categorie





Infonotizia.it è un blog di pubblicazioni online che si pone come obiettivo incentivare lo sviluppo culturale della rete.





Questo sito partecipa al Programma Affiliazione Amazon Europe S.r.l., un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it