Insegnante di sostegno: quali sono le sue competenze?

_______

L’insegnante di sostegno è una figura molto particolare ed importante della scuola italiana poiché svolge un ruolo fondamentale dal punto di vista sociale che favorisce l’inclusione all’interno della nostra società di tutti quei ragazzi che sono meno fortunati o che hanno meno capacità di apprendimento rispetto ai loro coetanei, in questo articolo cercheremo di approfondire questa figura professionale andando ad analizzare quali sono le competenze e quali requisiti deve possedere un buon insegnante di sostegno oggigiorno.

Insegnante di Sostegno, quali sono le sue competenze?

Negli ultimi anni il mondo della scuola si è evoluto molto velocemente, come si sono evoluti i giovani, insegnare nel 2017 non è proprio la stessa cosa di insegnare nel 2007 (appena 10 anni fa), gestire giovani adolescenti non è cosa semplice figuriamoci insegnare loro qualcosa, in tutte le scuole italiane non sono affatti rari episodi dove i giovani si rendono protagonisti di episodi di bullismo nei confronti di compagni o di episodi di maleducazione ed insubordinazione nei confronti degli insegnati che dovrebbero insegnare loro che, comportamenti del genere non dovrebbero far parte dell’essere umano.

Il mestiere del docente oggi è molto complesso e lo è ancora di più quello dell’Insegnante di Sostegno, una figura professionale importante ed al tempo stesso molto delicata che ha il compito di Confrontarsi con ragazzi disabili o che hanno capacità di apprendimento differente dal resto della classe, essere un insegnante di sostegno non può essere una scelta dettata solo da una predisposizione naturale ad aiutare i più svantaggiati o da una vocazione nel sociale, ma è fondamentale possedere delle competenze specifiche in assenza delle quali non potrebbe svolgere nel migliore dei modi il proprio ruolo-lavoro all’interno della scuola.

Erroneamente molte persone sono portate a pensare che questa figura professionale fornisca semplice “assistenzialismo” ai giovani disabili, nulla di più sbagliato, il ruolo di questo docente è quello di rispettare la persona disabile attraverso un arricchimento umano oltre che professionale, cercare di aiutare i ragazzi nell’inserimento della propria classe tra i coetanei e di conseguenza anche nella vita di tutti i giorni, evitando ai ragazzi di sentirsi “diversi dagli altri”.

Il mondo della scuola è cambiato costantemente, anche a seguito delle recenti modifiche dettate dal ministero dell’istruzione, e con esso cambiano anche le competenze dei docenti anche quelli di sostegno, oggi rispetta al passato questi ultimi hanno assunto nuovi compiti, più specifici ed impegnativi, in quanto non si tratta, come abbiamo detto, di fornire un sostegno al singolo disabile, il sostegno deve essere fornito a tutto il “gruppo classe” contribuendo ad un’armonica integrazione e collaborazione reciproca.

I Docenti oggi devono possedere competenze relazionali ed affettive adeguate oltre che disciplinari, inoltre per ottenere buoni risultati è necessario stimolare con interesse l’apprendimento negli alunni con esempi e con riferimenti al loro vissuto, dimostrando l’utilità degli insegnamenti nella vita pratica di tutti i giorni.

Anche il rapporto con gli alunni ricopre una grande importanza, per fare ciò è necessario sapere ascoltare i loro bisogni e creare all’interno di una classe un clima relazionale favorevole alla nascita di uno spirito di gruppo.

Come abbiamo visto le competenze dell’insegnante di sostegno sono molto differenti rispetto a quelle dei docenti “tradizionali” lo stesso dicasi per il percorso professionale da seguire per diventare insegnante di sostegno, in questo sito potete trovare una guida dettagliata che spiega in che modo si può diventare un docente di sostegno.

   
_______

Altri articoli da leggere:

More Like This


Categorie


Scuola ed educazione

Add a Comment

Your email address will not be published.Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>



Categorie




Questo sito partecipa al Programma Affiliazione Amazon Europe S.r.l., un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it