Il tempio di Zeus Olimpico al parco Valle dei Templi di Agrigento

_______________
____________________
____________________
 
 
 
 
 

Il tempio in stile dorico, costruito in calcarenite locale, viene considerato il più grande dell’antico occidente greco; fu costruito dopo la vittoria contro i Cartaginesi ad Himera nel 480 a.C. Il tempio si ergeva su un basamento di cinque gradini (crepidoma) e lo stilobate misurava 113,45 x 56,30 metri. Il tempio è pseudo-presbitero cioé senza un colonnato aperto ma con un muro di recinzione che chiude gli spazi tra semicolonne doriche, sette sui lati corti e quattordici su quelli lunghi. All’interno vi erano tre vani: un pronao, una cella centrale ed un opistodomo delimitati da muri perimetrali. Fra le semicolonne, in apposite nicchie, si trovano i telamoni, figure maschili alte 7,5 metri, simbolo dei cartaginesi sconfitti. I due frontoni presentavano scene di gigantomachia e della presa di Troia. Dinanzi al tempio sono visibili i resti di un altare monumentale con scalinata. Nel XVIII secolo (1749-1763) fu utilizzato come cava di pietra per la costruzione del molo di Porto Empedocle; oggi esso appare come uno spazio rettangolare circondato da macerie.

Modellino tempio zeus olimpico agrigento
   
_______

More Like This


Categorie


Storia

Add a Comment

Your email address will not be published.Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Le pubblicazioni più recenti su Infonotizia.it:


Categorie


Questo sito partecipa al Programma Affiliazione Amazon Europe S.r.l., un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it