Il poliestere è una fibra naturale? - Infonotizia.it


Il poliestere è una fibra naturale?



Tessuto in poliestere (Immagine da Pixabay).

Se quello che vi state chiedendo è se il poliestere cresca direttamente da una pianta o venga prodotto, come nel caso della seta, tramite l’impiego di insetti, la risposta è chiaramente no.  I poliesteri vengono prodotti tramite la polimerizzazione a stadi, svolta per mezzo di condensazione, e si definiscono come un insieme di polimeri.

Questo significa che il poliestere “non è una fibra naturale” in quanto si ottiene tramite lavorazione da materiali ottenuti mediante la fermentazione batterica, o, come potremmo dire più semplicemente, che i poliesteri sono comunemente un derivato del petrolio.

Ad ogni modo è possibile osservare dei poliesteri anche in natura, come nel caso della cutina, e le nuove tecnologie stanno implementando nuove metodologie per ottenere fibre di poliesteri evitando l’uso del petrolio; in realtà però allo stato attuale, sebbene questo aspetto possa cambiare in futuro, la maggior parte della produzione industriale della fibra di poliestere deriva dal petrolio.

Il poliestere non è una “fibra naturale” ma possiede proprietà utili

Nonostante le fibre di poliestere non siano di solito classificate come “naturali”, questa tipologia di materiale si è dimostrata di grande utilità all’interno delle categorie di abbigliamento, in particolare per l’abbigliamento da lavoro e per la realizzazione di zaini (ma il poliestere viene usato persino per realizzare alcune tipologie di condensatori!) grazie alle sue notevoli proprietà. Il poliestere infatti è dotato di una forte capacità di resistenza verso le abrasioni nonché una buona elasticità e capacità di resilenza.

Il poliestere è in grado di assorbire energia in elevate quantità e deformarsi senza arrivare facilmente alla propria rottura. Spesso il poliestere viene utilizzato in combinazione con il cotone, sebbene esistano delle chiare differenze tra cotone e poliestere, che possono però essere sfruttate per creare un mix con entrambe le proprietà dei due materiali per la costruzione d vestiti migliori.

In ultimo ci sarebbe da dire che il poliestere fornisce un’ottima capacità idrorepellente agli indumenti realizzati in questo materiale e che questo tessuto, avendo una buona capacità di trattenere il calore del corpo, conferisce a coloro che lo indossano la possibilità di stare comodi ma comunque riparati dall’ambiente circostante.

Il contestato problema dell’inquinamento attribuito al poliestere

Alcune delle critiche che vengono mosse al poliestere riguardano la possibilità che questa fibra, non essendo “naturale” in senso stretto, quando vada a invecchiare con i rispettivi cicli di lavaggio, tenda a rilasciare parti della propria fibra che non sempre riescono ad essere adeguatamente smaltite con il filtro dei depuratori e che in parte potrebbero finire in mare, dove accidentalmente potrebbero ritornare all’uomo, stavolta all’interno del cibo, risalendo la catena alimentare.


Approfondimenti consigliati:

More Like This


Categorie


Abbigliamento

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.Required fields are marked *

Puoi usare i seguenti HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Categorie


Infonotizia.it è un blog di pubblicazioni online che si pone come obiettivo incentivare lo sviluppo culturale della rete.



Cerchi un insegnante di ripetizioni vicino a casa?
Trovalo subito usando questo sito!

Questo sito partecipa al Programma Affiliazione Amazon Europe S.r.l., un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it