Accettazione dei cookie



Il pensiero di Schumpeter e Hilferding sulle banche (riassunto)




Schumpeter in una vecchia foto (Immagine da Wikipedia).

Il pensiero di Schumpeter sulle banche

Fu il primo a individuare il vero valore aggiunto della banca, Schumpeter parte della considerazione che il credito è il motore dello sviluppo economico.

Se vi è scarso credito allora vi è scarso sviluppo economico in quanto il credito è creazione di nuova potenza d’acquisto utilizzabile per nuovi investimenti e dunque (supponendo questi corretti) nuovi profitti.

Questa dichiarazione di Schumpeter ha rivelato la caratteristica della banca: tramite la creazione di nuovo potere d’acquisto si determina generalmente un’ulteriore crescita dello sviluppo.

Secondo Schumpeter lo scopo delle banche non è solo finanziare lo sviluppo ma finanziare l’innovazione finanziaria.

Pertanto possiamo dire come, secondo il pensiero di Schumpeter, la banca sia il credito motore dello sviluppo economico e affermare che non esiste alcuno sviluppo senza profitto e nessun profitto senza sviluppo.

Il pensiero di Hilferding sulle banche

Rudolf Hilferding, a differenza di Schumpeter, riconoscendo il peso dell’intermediario nell’intervento economico percepisce un rischio: vi è un rapporto dialettico Banca-Impresa destinato a sfociare nel dominio della banca e in struttura monopolistica.

Quando la banca partecipa all’impresa il capitale monetario bancario diviene capitale finanziario.

Il rischio è espresso anche nella separazione del controllo (proprietà e gestione), facilitato dalla presenza di mercati mobiliari; inoltre la banca può controllare l’industria tramite la borsa.

Sostanzialmente secondo il pensiero di Hilferding la “Banca mista e universale” determina i due rischi di concentrazione del controllo.

Vota questo articolo
[Voti: 0   Media: 0/5]

More Like This


Categorie


Economia

Categorie


Infonotizia.it è un blog di pubblicazioni online che si pone come obiettivo incentivare lo sviluppo culturale della rete.





Questo sito partecipa al Programma Affiliazione Amazon Europe S.r.l., un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it