I vespri siciliani di Palermo (riassunto breve di storia)

_______________

____________________
 
 
 
 
 

Dopo la morte di Manfredi, Carlo I D’Angiò dovette intraprendere una dura lotta contro i siciliani capeggiati da Corrado Capece, durata quasi quattro anni. Questi anni di resistenza crearono un’antipatia in Carlo verso Palermo e la Sicilia, rendendo la vita impossibile ai sudditi. Egli affidò tutte le cariche istituzionali ai francesi, confiscò moltissime terre e le distribuì ai baroni, impose moltissime tasse ai commercianti, s’inventò l’imposta sul matrimonio, proibì assolutamente di portare armi, cosa che consentiva ai militari di perquisire anche le donne, impose con la forza l’uso dei “biglioni”, le nuove monete, ma la cosa che diede più fastidio ai palermitani fu il trasferimento della capitale da Palermo a Napoli. In un clima di malcontento, delusione ed esasperazione cresceva il rancore verso i francesi e bastava un piccolo avvenimento per scatenare una rivolta. Questo episodio avvenne il 30 marzo 1282 davanti alla chiesa di S. Spirito: una donna fu oltraggiata davanti ai fedeli da un sergente francese, scatenando una rivolta improvvisa capeggiata da Ruggero Mastrangelo, che prese il nome di “Vespri Siciliani”. I francesi furono allontanati dalla città e la rivolta si espanse in tutta l’isola aggiudicandosi molte vittorie. Il 15 aprile in un’assemblea delle città liberate fu fondato un principio di stato siciliano indipendente formato da una federazione di comuni. Per difendersi dalla reazione di Carlo, i siciliani offrirono la propria terra a Pietro III d’Aragona, marito della figlia di Manfredi, Costanza di Svevia, che con le sue truppe sbarcò a Trapani, il 4 settembre entrò a Palermo e fu incoronato re, cominciando la nuova dinastia in Sicilia: quella Aragonese.

« Se mala segnoria, che sempre accora
li popoli suggetti, non avesse
mosso Palermo a gridar: “Mora, mora!”. »
(Dante, Divina Commedia, canto VIII del Paradiso)

   

_______

More Like This


Categorie


Storia

Add a Comment

Your email address will not be published.Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 




 

Categorie


Cerchi un insegnante di ripetizioni vicino a casa?
Trovalo subito usando questo sito!

Questo sito partecipa al Programma Affiliazione Amazon Europe S.r.l., un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it