Giudizi sintetici a posteriori (Kant – filosofia – appunti)



Cosa sono i giudizi sintetici a posteriori?

Si tratta di giudizi che aggiungono con il predicato una conoscenza nuova ma derivano unicamente dall’esperienza.

es: << i corpi sono pesanti >>

I giudizi sintetici a posteriori sono chiamati da Kant stesso ampliativi poichè aggiungono al concetto del soggetto un significato che non poteva essere ricavato tramite una scomposizione.

I giudizi sintetici a posteriori sono fecondi perchè “sintetici” ma non sono “universali e necessari” come i giudizi sintetici a priori o i giudizi analitici a priori perchè derivano dall’esperienza e sono quindi a “posteriori”

Giudizi analitici a priori >>>

Giudizi sintetici a priori >>>

 




 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*