Filippo di Tessalonica: frasi e citazioni del poeta greco (I secolo d.C.)

_______________

____________________
 
 
 
 
 

In questa pagina puoi leggere la raccolta delle migliori frasi di Filippo di Tessalonica; prima di passare alle citazioni tratte dalle sue poesie ed epigrammi ti invitiamo a conoscere brevemente la sua storia biografica:

Filippo di Tessalonica (in greco antico Φίλιππος, traslitterato in Phílippos; Tessalonica, …) è stato un epigrammista greco del I secolo d.C., compilatore di una delle più antiche antologie di epigrammi.

Non siamo alla conoscienza di molto riguardo alla vita di Filippo. Sappiamo di che egli nacque presso Tessalonica, o che ad ogni modo egli fosse originario di quella zona, sappiamo che visse a Roma all’epoca dell’imperatore Caligola.

Filippo fu l’autore di un’antologia di epigrammi, che prese il nome di  “Στέϕανος” (La corona), imitando nel nome quindi l’omonima antologia di Meleagro di Gadara. L’antologia di Filippo conteneva al suo interno sia epigrammi propri che epigrammi di altri tredici poeti suoi contemporanei o vissuti nell’intervallo di tempo in cui ebbe vita Meleagro e quello della sua stessa vita.

Questi poeti si dice siano:

Antipatro di Tessalonica, Crinagora di Mitilene, Antifilo, Tullio Laurea, Filodemo, Parmenione, Antifane di Macedonia, Automedonte, Diodoro Zona, Bianore, Antigono, Diodoro Sardiano, Eveno.

L’antologia di Filippo con una certa probabilità conteneva alcuni epigrammi di almeno altri dodici poeti (come ad esempio secondo di Taranto).

In maniera analoga all’antologia di Meleagro, anche nell’antologia di Filippo le composizioni venivano dietro l’un l’altra mediante l’ordine alfabetico delle parole iniziali dei suoi epigrammi.

L’antologia di Filippo viene incorporata sia nell’Antologia Planudea che nell’Antologia Palatina.

Frasi di Filippo di Tessalonica

«Dopo aver colto per te i fiori dell’Elicona e reciso le corolle appena dischiuse della Pieria inclita d’alberi e mietuto le spighe di pagine novelle,ho intrecciato a mia volta…»

Purtroppo non abbiamo altre frasi di Filippo di Tessalonica; se hai letto qualche opera che lo riguardi contenente dei versi che ti hanno colpito condividi con noi la sua frase tramite il form dei commenti ma ricordati di citare la fonte.

Approfondimenti:

Il proemio della Corona di Filippo di Tessalonica

   

_______

More Like This


Categorie


letteratura greca

Add a Comment

Your email address will not be published.Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

 

Categorie


Cerchi un insegnante di ripetizioni vicino a casa?
Trovalo subito usando questo sito!

Questo sito partecipa al Programma Affiliazione Amazon Europe S.r.l., un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it