Esercizio scrittura in partita doppia mutui e rate – bilanci aziendali

Test macroeconomia quiz online a crocette<<<< Torna al menù appunti

In data 13 aprile dell’anno x è stato stipulato con un istituto di credito, un contratto di mutuo ipotecario per
la durata di anni 10 dell’importo nominale di euro 77900,00, il mutuo è rimborsabile a rate mensili costanti scadenti il giorno 1 di ogni mese di riferimento,
La banca eroga la somma finanziata in data 2 maggio dell’anno x e in data 2 giugno dell’anno x
viene eseguito il pagamento della prima rata periodica così composta secondo il relativo piano di ammortamento:
quota capitale euro 1328, quota interessi 310,50
Tutta l’operazione è operata nel conto bancario dell’impresa acceso presso il medesimo istituto di credito.
La banca addebita spese di incasso per 1,50 ad ogni rata periodica, spese di istruttoria per una concessione del mutuo per 500€

<<<< Torna al menù degli appunti

One thought on “Esercizio scrittura in partita doppia mutui e rate – bilanci aziendali”

  1. Con l’esame di bilanci bisogna passare molto tempo dietro ai libri a confrontarsi, specialmente se si viene da un liceo scientifico perché i meccanismi, sebbene in realtà poi potrebbero essere semplici da comprendere una volta capiti, non sono mai stati studiati prima dell’università.
    Questo non vuol dire che chi abbia fatto un professionale o un commerciale non debba comunque studiare adeguatamente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*