EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE



“Domenica”: una poesia di Corrado Cioci sulla domenica



Domenica

E pur il di del dolce riposo che sia di
vento o pioggia, neve, tempesta che i rami sfronda,
non ve mutamento, nell’aspettar.
Si desta il popolino al suon delle campane,
mentre pigri i bimbi nel sonno
ancor son soporosi.
Nelle case al sentor dei camini e legna che arde
si mischia l’odor delle vivande
che allegre cuocio nei forni per il mezzodì.
Per le vie stuole di fedeli, s’avviano
alla celebrazione del Signore,
cantilenando le litanie
e far atto di contrizione
avanti all’altare.
Corrono per i giardini, i parchi i fanciulli
non carchi per quel dì con libri, pensieri dello scolaro.
Si respira festa in ogni dove
le tavole imbandite,
il vociare sereno dei commensali
fuori tutti i tristi pensieri
per quelli ci sarà domani.

 


Autore: Corrado Cioci


Acquistare libri scritti da Corrado Cioci sul web

Puoi trovare online i libri di questo autore partendo da Amazon o da altre librerie digitali e farteli arrivare a casa.

Per leggere altre poesie pubblicate su Infonotizia.it da Corrado Cioci puoi effettuare una ricerca tramite l’apposito modulo del nostro sito: inserisci il nome dell’autore e clicca sulla casella specifica per avviare la ricerca, visualizzerai le sue pubblicazioni a partire dalla più recente.


More Like This


Categorie


letteratura

Categorie





Infonotizia.it è un blog di pubblicazioni online che si pone come obiettivo incentivare lo sviluppo culturale della rete.


Questo sito partecipa al Programma Affiliazione Amazon Europe S.r.l., un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it