Differenza tra rocce clastiche, organogene e chimiche

_______________
____________________
____________________
 
 
 
 
 

Gli accumuli di rocce sedimentarie sono in genere costituiti da successioni di strati; lo strato è l’unità strutturale di base delle rocce
sedimentarie.

Le rocce sedimentarie sono normalmente classificate in base al processo con cui i frammenti di cui sono costituite si sono originati.

La classificazione più diffusa suddivide le rocce sedimentarie in tre gruppi:

Le rocce clastiche sono formate da frammenti di rocce preesistenti, trasportati, depositati e infine
trasformati in roccia col processo di diagenesi.

Il criterio principale per distinguere i diversi tipi di rocce clastiche si basa sulle dimensioni dei frammenti.

In ordine decrescente di grandezza abbiamo i conglomerati, le arenarie, le siltiti e le argilliti.

In base alla composizione chimica, le rocce clastiche possono essere:

  • siliciche, con prevalenza di silice o silicati;
  • carbonatiche, formate da carbonato di calcio o magnesio (calcari, dolomie);
  • miste, formate da frammenti calcarei e da argilla (marne).

Le rocce organogene invece derivano dall’accumulo di parti del corpo di organismi, oppure dall’attività degli organismi stessi.

  • Dall’accumulo di resti di organismi marini come molluschi, foraminiferi, radiolari e diatomee sottoposti a diagenesi hanno origine calcari pelagici, calcari a foraminiferi, diatomiti e radiolariti.
  • Dall’accumulo di resti vegetali sottoposti a diagenesi hanno origine i carboni fossili.
  • Dall’attività di organismi costruttori come madrepore e coralli traggono origine grandi strutture costituite da rocce organogene: le scogliere coralline.

In base al processo di formazione, le rocce organogene possono essere distinte in:

  • rocce bioclastiche, derivate dall’accumulo di detriti di origine organica
  • rocce biocostruite, prodotte direttamente dall’attività degli organismi.

Le rocce chimiche si formano in seguito a processi chimico-fisici, che provocano la precipitazione e la deposizione di sostanze disciolte in acqua.

Rocce chimiche sono le evaporiti (come il gesso, formato da solfato di calcio) e il travertino (costituito da carbonato di calcio).

   
_______

More Like This


Categorie


Geochimica

Add a Comment

Your email address will not be published.Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Categorie


Questo sito partecipa al Programma Affiliazione Amazon Europe S.r.l., un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it