Differenza fra specifiche di output e quantità standard - Infonotizia.it


Differenza fra specifiche di output e quantità standard



La specifica di output è la quantità del fattore produttivo presente in un’unità di prodotto finito.

La quantità standard è la quantità di fattore produttivo necessaria al fine di ottenere un’unità di prodotto.

Ad esempio, nel caso della produzione di vino una parte del materiale utilizzato per la produzione di vino risulta improduttivo, ad esempio i raspi dell’uva o gli acini o le foglie. In questo esempio la specifica di output è un’unità di vino mentre, ponendo che per fare un kg di vino ci vogliano 1,5 kg di materiale, la quantità standard sarà data dalla seguente formula:

Quantità standard = Specifiche di output / 1 – (% di materiale improduttivo = in questo caso 1/3) = 1/ (1- 0,333) = 1,5 kg

  • Se avete qualcosa da aggiungere a riguardo per migliorare la definizione e la differenza di specifica di output e quantità standard potete lasciare un commento; se invece volete inviare nuovi appunti da pubblicare iscrivetevi a Infonotizia.it o inviate il materiale ad assistenza@infonotizia.it

Approfondimenti consigliati:

More Like This


Categorie


Economia

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.Required fields are marked *

Puoi usare i seguenti HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Categorie


Infonotizia.it è un blog di pubblicazioni online che si pone come obiettivo incentivare lo sviluppo culturale della rete.


Questo sito partecipa al Programma Affiliazione Amazon Europe S.r.l., un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it