Dante mappa concettuale: selezione delle mappe migliori

_______

Dante dipinto

Amor, ch’al cor gentil ratto s’apprende, | prese costui de la bella persona | che mi fu tolta; e ‘l modo ancor m’offende. | Amor, ch’a nullo amato amar perdona, | mi prese del costui piacer sì forte, | che, come vedi, ancor non m’abbandona. | Amor condusse noi ad una morte. | Caina attende chi a vita ci spense. –

Dante Alighieri (Canto V inferno)

In questo articolo verranno racchiuse le mappe concettuali disponibili online riguardanti Dante Alighieri.

Ecco l’elenco delle mappe concettuali su Dante consigliate:

Dante mappa concettuale 1 (Superconsigliata)

Dante mappa concettuale 2

Dante mappa concettuale 3

Dante mappa concettuale 4 (Libroblog)

Dante mappa concettuale 5

Dante mappa concettuale 6 (Vita e luoghi di Dante)

Dante mappa concettuale 7 (Vita e opere minori)

Power Point su Dante – 1

Power Point su Dante – 2

 

Video consigliati su Dante:

(Da youtube) DANTE ALIGHIERI – DI LUIGI BONESCHI – Documentario parte 1

Parte 2

Parte 3

Parte 4

   
_______

Altri articoli da leggere:

More Like This


Categorie


letteratura

Tag


2 Comments

Add a Comment

  1. Dante è l’espressione dell’età dei comuni, ovvero il periodo storico che va dal 1100 al 1378, l’anno
    in cui abbiamo il tumulto dei Ciompi, i salariati di tutte le arti, soprattutto quelli della lana.
    I comuni incominciarono a chiedere autonomia al potere centrale (all’impero), ma solo in Italia, proprio per l’assenza, o la scarsa influenza, del potere centrale, diventarono delle città-stato. I comuni sono caratterizzate da lotte interne, come nel caso di Firenze, in cui abbiamo uno scontro tra Guelfi Bianchi, sostenitori dell’antonimia dei comuni, e i Guelfi Neri, sostenitori del Papato.
    Gradualmente, queste lotte portarono, tra la fine del Trecento e l’inizio del Quattrocento, alla trasformazione dei Comuni, facendoli diventare Signorie, in cui potere era dato a un’aristocrazia, la quale formava un’oligarchia.
    Dante è anche l’espressione del Duecento, secolo caratterizzato dalla lotta tra Papato e Impero. Per l’uomo medievale, estremamente cattolico, era un evento estremamente grave.
    In questo secolo, l’intellettuale ricopre ruoli pubblici e fa da tramite tra il popolo ignorante e pochi
    dotti. Vennero create le prime università: l’università di Bologna e la Federico 2 Battaglie molto importanti: battaglia di Benevento (1266), nella quale muore Manfredi (ricordato da Dante nel capitolo 3 della Divina Commedia), si fa terminare in quest’anno la scuola siciliana e il regno di Napoli passa sotto il dominio di Roberto D’Angi.

Add a Comment

Your email address will not be published.Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>



Categorie




Questo sito partecipa al Programma Affiliazione Amazon Europe S.r.l., un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it