Cronologia della tragedia greca: i principali scrittori di tragedie greche

_______

  • 493 a.C Frinico e Pratina, una generazione precedente ad Eschilo. (La presa di Mileto di Frinico viene multata perché ha suscitato talmente tanta paura da far abortire le donne, mentre Pratina é l’inventore del dramma satiresco).

Eschilo introdusse il secondo attore, Sofocle il terzo (S. aumenta il numero di coreuti da 12 a 15). Questo limite non viene valicato da Euripide (solo personaggi muti), che sebbene sia stato un grande innovatore a livello contenutistico -da lui nasce il dramma moderno- non lo fu a livello scenico. Eschilo dei tre fu il più esperto di coreografia corale e fu a volte attore dei suoi stessi drammi. Ma dalla metà del V secolo a.C la figura dell’attore si separa da quella del drammaturgo creando così un professionismo teatrale.(nomi di attori famosi: Cleandro e Tlepolemo). Mentre i privilegi dell’attore aumentavano, quelli del poeta man mano diminuivano, creando così dei testi tagliati a misura per chi li avrebbe recitati.

  • 472 a.C rappresentazione dei Persiani di Eschilo (la più antica pervenutaci).
  • 406 a.C attestata la morte di Euripide grazie a Sofocle che si veste a lutto nelle Grandi Dionisie, poi dipartita di Sofocle. Anno della morte della tragedia. (nessun dramma di rilievo creato dopo quella data).
  • 401 a.C rappresentazione postuma dell’Edipo a Colono. Dal IV secolo in poi gli spettacoli di Echilo, Sofocle ed Euripide divennero di repertorio e a volte vennero antologizzate dagli per dare prove di bravura. Dopo i tre grandi tragediografi le uniche figure degne di note sono Agatone e Ione di Chio. Nel periodo tolemaico si provò a far rinascere il teatro, ma il tentativo fu sfortunato e rimane solo l’Alessandria di Licofrone.

(Appunti letteratura greca)

   
_______

Altri articoli da leggere:

More Like This


Categorie


letteratura greca

Add a Comment

Your email address will not be published.Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Categorie




Questo sito partecipa al Programma Affiliazione Amazon Europe S.r.l., un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it