Cos’è un manager finanziario? Di cosa si occupa?

_______________

____________________
 
 
 
 
 

La figura del manager finanziario è quella di riferimento riguardo a due aspetti principali:

  1. Decisioni di investimento (capital budgeting) e quindi impiego di denaro
  2. Decisioni di finanziamento (ovvero decisioni riguardanti la raccolta del denaro)

L’insieme di queste decisioni è impiegato in maniera ponderata secondo la convenienza dell’investimento: investendo in un certo modo è possibile ottenere un valore più alto rispetto al capitale che ho impegato per realizzare l’investimento stesso? Quando la risposta a questa domanda è positiva si inizia a progettare la decisione di finanziamento, e quindi la metodologia con cui finanziare l’investimento (raccogliere il denaro necessario per attuare l’investimento).

Affinché un’azienda possa ottenere la quantità di moneta indispensabile per provvedere all’investimento è possibile che decida di vendere attività finanziarie (ovvero dei documenti detti “titoli di credito” che permettano di avere diritti sull’insieme delle attività “reali” dell’azienda stessa).

Esempio attività per ottenre finanziamenti: emissioni di obbligazioni, azioni, prestiti, contratti di leasing.

Quindi il manager finanziario di che cosa si occupa nelle operazioni di finanziamento? Semplicemente si delinea come figura di intermediazione, inserendosi tra il mercato finanziario e l’impresa.

Con la vendita quindi dei titoli (ad esempio azioni e obbligazioni) sarà pertanto possibile per l’impresa acquistare l’insieme delle attività reali necessarie per svolgere l’investimento e se l’investimento avrà esito positivo si produrranno flussi di cassa positivi che supereranno sommati il costo dell’operazione di finanziamento mentre nel caso in cui l’investimento vada nel verso sbagliato non riusciranno a superare in maniera positiva l’importo utilizzato per l’investimento e si avrà quindi un saldo negativo.

Ad ogni modo, se i costi non superano i ricavi, si avrà una quantità maggiore di denaro che potrà essere a sua volta ridistribuita agli investitori oppure utilizzata per l’attività di autofinanziamento e pertanto tornata a essere investita dall’impresa.

Riassumiamo quindi gli obiettivi del manager finanziario:

  1. Massimizzare quanto possibile il profitto dell’impresa;
  2. Ridurre l’insieme dei rischi delle operazioni
  3. Ottenere il massimo possibile dalle vendite riguardanti l’impresa
  4. Ridurre al minimo indispensabile i costi
  5. Aumentare il valore nel mercato delle azioni dell’impresa
  6. Ottenere e mantenere una crescita degli utili dell’impresa

 —

Chi è il manager finanziario?

Il manager finanziario è chiunque sia responsabile di una significativa parte delle decisioni di investimento o di finanziamento di un’impresa. Nelle grandi imprese è nominato di solito un direttore finanziario che prende il nome di CFO (Chief financial Officer) a cui sia il tesoriere sia il controller (e anche il direttore amministrativo) devono rispondere. Il CFO è coinvolto nella definizione della politica finanziaria dell’impresa come pure nella pianficazione strategica.

Il tesoriere è invece di solito la persona più direttamente coinvolta nella ricerca dei finanziamenti, nella gestione della liquidità dell’impresa e delle sue relazioni con banche e gli altri intermendiari. Si occupa principalmente di contabilità, bilanci, gestione del rischio, piani previdenziali e gestisce la liquidità a breve termine.

Il controller gestisce il processo di pianificazione e controllo di gestione, cioè si occupa della contabilità dei costi e dell’analisi degli scostamenti, dei sistemi di budget, dei piani economico finanziari e del processo di formazione del bilancio preventivo di capitale (capital budgeting). I compiti del controller sono quelli che riguardano la verifica dell’efficienza nell’impiego dei fondi raccolti da altri manager.

   

_______

More Like This


Categorie


Economia

Add a Comment

Your email address will not be published.Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Le pubblicazioni più recenti su Infonotizia.it:


 

 

Categorie


Cerchi un insegnante di ripetizioni vicino a casa?
Trovalo subito usando questo sito!

Questo sito partecipa al Programma Affiliazione Amazon Europe S.r.l., un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it