Cos'è la fattura differita? Cos'è la fattura immediata? Appunti bilanci

Libro giornale e libro mastro appunti

Vai al menù degli appunti di bilanci >>>

Vediamo ora la differenza tra fattura immediata e fattura differita.

La fattura immediata è considerata tale se è fatta entro 24 ore dalla data di consegna

La fattura differita può essere emessa entro il 15 del mese successivo alla consegna del bene; è possibile emettere fattura differita solo se si è emesso un documento che inizialmente la sostituisce.

Il documento che sostutisce inizialmente la fattura differita veniva chiamato in precedenza anche “bolla di accompagnamento”; attualmente è possibile trovarlo nominato come “documento di trasporto“, che deve essere quindi emesso entro 24 ore dalla consegna della merce.

Le fatture differite hanno una propria numerazione, e sono pertanto facilmente identificabili.

Vai al menù degli appunti di bilanci >>>

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*