Cosa sono le coppe diatrete? Storia delle coppe diatrete romane - Infonotizia.it


Cosa sono le coppe diatrete? Storia delle coppe diatrete romane



Le coppe diatrete erano oggetti di lusso creati nel III e IV secolo, e consistono in coppe di vetro cui, in seguito alla soffiatura, viene scoplita e incisa la superficie (che non è applicata in seguito: la coppa è il risultato di un’unica soffiatura) con motivi decorativi.

Il vetro decorativo romano di altissima qualità di solito era prodotto a Roma o ad Alessandria; ma la maggior parte dei ritrovamenti di diatreta sono provenienti da siti romani lungo il Reno, suggerendo che le coppe siano state prodotte proprio in quella zona, forse in Augusta Treverorum, la più grande città della Germania Romana, che fu la principale residenza di Costantino I per molti anni.

Anche se i ritrovamenti sono concentrati a Roma, Alessandria e lungo il Reno tuttavia molte coppe scoperte più recentemente, comprese le tazze di Corning e Constable-Maxwell, sono state trovate nell’Impero orientale, dove pare ci fossero due centri di produzione piuttosto grandi di coppe diatrete.

More Like This


Categorie


Archeologia

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.Required fields are marked *

Puoi usare i seguenti HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Categorie


Infonotizia.it è un blog di pubblicazioni online che si pone come obiettivo incentivare lo sviluppo culturale della rete.



Cerchi un insegnante di ripetizioni vicino a casa?
Trovalo subito usando questo sito!

Questo sito partecipa al Programma Affiliazione Amazon Europe S.r.l., un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it