Cosa sono le cellule ciliate? – appunti università su cellule ciliate interne ed esterne

Cellule-Ciliate

* Appunti università inviatici
Cosa sono le cellule ciliate?

Le dividiamo in cellule ciliate interne ed esterne e a livello del polo apicale possiedono delle ciglia, che sono delle stereociglia e poi c’è il chinociglio. La differenza fondamentale è che le cellule esterne sono sormontate da cellule di sostegno, perché in realtà la funzione delle cellule ciliate esterne è quella  di essere un amplificatore cocleare. In che senso? La membrana tectoria che poggia sulle ciglia in realtà non è libera di muoversi, ma è strettamente adesa alle ciglia. Queste cellule di sostegno sono dotate di attività contrattile intrinseca comandata attraverso delle fibre efferenti che provengono dall’orecchio, in particolare dal complesso cocleare superiore. Queste fibre sono responsabili della maggiore o minore stimolazione delle cellule di sostegno, che inoltre possiedono un apparato citoscheletrico costituito da una proteina motoria, chiamata pressina (?),  che è in grado di aumentare o diminuire l’altezza delle cellule di sostegno in modo da allontanare o avvicinare le cellule alla membrana tectoria. Nel momento in cui le cellule di sostegno si contraggono, si ha un’amplificazione del suono perché la contrazione tende ad avvicinare alla membrana tectoria non solo le ciglia delle cellule ciliate esterne ma anche le ciglia delle cellule ciliate interne, che sono quindi più facilmente eccitabili rispetto a prima.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*