Cosa sono i costi variabili e i costi fissi? Definizione e differenza - Infonotizia.it


Cosa sono i costi variabili e i costi fissi? Definizione e differenza



Definizione costi variabili: sono i costi dei fattori produttivi il cui consumo complessivo varia al variare dei volumi di produzione dell’unico prodotto. I costi variabili possono essere lineari, crescenti o decrescenti e possono essere calcolati mediante il procedimento di calcolo diretto dei costi.

Definizione costi fissi: sono quei costi che non subiscono modificazioni al variare dei volumi di produzione, per il calcolo dei costi fissi si utilizza il processo di calcolo indiretto dei costi.

Schema costi variabili e costi fissi

More Like This


Categorie


Programmazione e controllo Università

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo e-mail non verrà pubblicato.Required fields are marked *

Puoi usare i seguenti HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 

Categorie


Infonotizia.it è un blog di pubblicazioni online che si pone come obiettivo incentivare lo sviluppo culturale della rete.



Cerchi un insegnante di ripetizioni vicino a casa?
Trovalo subito usando questo sito!

Questo sito partecipa al Programma Affiliazione Amazon Europe S.r.l., un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it