Cosa sono i costi preventivi, costi consuntivi, costi correnti, costi ipotetici, costi effettivi

_______

Economia degli intermediari finanziari l'arbitraggio , hedger e speculatore deinizione cos'è

Classificazione dei costi secondo il momento di formazione.

I costi preventivi sono costi che si calcolano rispetto a produzioni che non abbiamo ancora svolto; ad esempio quelli calcolati nel budget.
I costi consuntivi sono relativi a produzioni già svolte.
I costi correnti sono quei costi relativi alla produzione in corso.

Classificazione dei costi secondo il grado di effettività

La classificazione dei costi secondo il grado di effettività divide costi ipotetici e costi effettivi.

I costi ipotetici sono quei costi calcolati in base a ipotesi gestionali, ipotesi che si discostano rispetto a quelle effettivamente vigenti;
I costi effettivi invece si formulano in base alla condizioni gestionali reali.

Vai alle formule per il calcolo dei costi ipotetici ed effettivi >>>

   
_______

Altri articoli da leggere:

More Like This


Categorie


Programmazione e controllo Università

Add a Comment

Your email address will not be published.Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>



Categorie




Questo sito partecipa al Programma Affiliazione Amazon Europe S.r.l., un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it