Cosa significa "Gennargentu" e la parola sarda "Genna" – studio della lingua sarda

Una foto del Gennargentu in Sardegna

La parola genna in sardo, è molto usata per tante località, tipo Gennargentu, Gennaluas, Gennacorrigas e tanti altri… secondo voi cosa significa quindi questa radice comune a questi nomi di località della Sardegna? Queste località sono in prossimità di cambiamenti di paesaggio tipo dove finisce una montagna ed inizia una pianura … non sarà mica che la parola possa significare porta in realtà? La “porta” per immettersi nella pianura e viceversa.

In realtà in sardo Genna,Enna,Ianna infatti significa proprio a porta. anche quando e riferito ai monti si usa per indicare i punti di passaggio o valichi; tuttavia anche una porta è un valico, anche attraverso di essa si entra da qualche parte, comunque lo si intende come “porta”.

Probabilmente quindi Gennargentu ha il bellissimo significato come nome di “Porta argento” quindi probabilmente porta d’argento, minerale di cui era molto ricca la Sardegna e per cui è sempre rimasta famosa.

Qualcuno ha voglia di elencare altri nomi sardi con la parola “Genna” in mezzo e di provare a trovare un significato? Sarebbe molto bello vedere un elenco 🙂

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*