Come si formulano le domande in francese – grammatica

Ecco degli appunti sintetici su come si formula l’interrogativo in francese.

La forma interrogativa francese.Come si domanda in francese?

Uno dei modi per formulare la frase interrogativa (che abbia una risposta demplice come sì o no) è: l’intonation (intonazione).

Si tratta della forma più corrente e familiare: si mette semplicemente un punto interrogativo alla fine della frase e la si pronuncia con una intonazione crescente.

Ecco alcuni esempi di domande in francese costruite con la semplice intonazione:

Vous êtes italien? (Sei italiano?)

Vous êtes français? (Sei francese?)

Il doit partir? (Deve partire?)

Un altro modo per formulare le domande in francese è costituito dall‘inversione soggetto-verbo: in cosa consiste?

Significa semplicemente invertire il soggetto e il verbo della frase affermativa e aggiungere una linea (trattino) tra i due.

Esempio domanda francese formulata con l’inversione soggetto verbo:

Frase affermativa: Vous êtes italien.

Frase interrogativa: Êtes-vous italien?

Bisogna ricordarsi inoltre che se il soggetto della frase è la terza persona femminile o maschile bisogna aggiungere una t tra il verbo e il soggetto.

Infine vi è ancora un ultimo modo per formulare in modo corretto una domanda in francese: si tratta dell’utilizzo di est-ce-que:

Frase affermativa: Vous êtes italien.

Frase interrogativa con est-ce-que: Est-ce-que vous êtes italien? (Siete forse voi italiano?)

La locuzione est-ce-que si può tradurre in italiano con “forse” e l’interrogativa si costruisce inserendo all’inizio della frase est-ce-que e NON scambiando soggetto-verbo.

 

 

 

2 thoughts on “Come si formulano le domande in francese – grammatica”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*