La dea Cerere – traduzione versione in italiano – versione

cerereversione

Testo in latino della  versione:

Ceres, frugum dea, serenam vitam ducebat: insulae siciliae multae gentes hanorabant deam et suam filiam Proserpinam, pulchram et probam puellam. Sed Pluto, inferorum deus, Proserpinam rapit et in suum regnum ducit. Frustra Ceres siciliam totam peragrat et filiam quaeritat. Denique Iuppiter, deorum et hominum pater, sua magna auctoritate pacem inter Plutonem et Cererem conciliat: Proserpina cum Plutone apud inferos autumno et hieme erit, com matre in terra vere et aestate.

Traduzione in italiano della versione:

Cerere, dea dei raccolti, conduceva una vita serena: nell’isola della sicilia molta persone adoravano la dea e sua figlia Proserpina, ragazza bella e saggia. Ma Plutone, dio degli inferi, rapì Proserpina e la condusse nel suo regno. Frustrata Cerere percorreva  tutta la Sicilia e chiedeva notizie della figlia. Infine Giove, padre degli uomini e degli dei, con la sua grande autorità ottenne la pace tra Plutone e Cerere:  Proserpina sarà con Plutonenegli inferi in autunno e in inverno, con la madre sulla terra in primavera e in estate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*