Caratteristiche della sostanza (Testo di Leibniz filosofia)

Ma sembra che altri intendano l’idea come un oggetto immediato del pensiero o come una forma permanente che rimane quando noi non la contempliamo affatto.

Effettivamente la nostra anima ha sempre in se stessa la qualità di rappresentarsi qualsiasi natura o forma quando si presenta l’occasione di pensarvi. Ed io credo che questa qualità della nostra anima, in quanto esprime qualche natura, forma o essenza, è propriamente l’idea della cosa che è in noi, che è sempre in noi, sia che vi pensiamo o no. E ciò perchè la nostra anima esprime Dio e l’universo, tutte le essenze e tutte le esistenze.

Ciò s’accorda coi miei principi, giacchè per via naturale nulla entra nello spirito dal di fuori ed è una cattiva abitudine quella che abbiamo di pensare che la nostra anima abbia porte e finestre. Tutte queste forme le abbiamo nel nostro spirito, e perfino in ogni momento, perchè lo spirito esprime sempre tutti i suoi pensieri futuri e pensa già, sebbene confusamente, tutto ciò che in seguito penserà distintamente. E nulla potrebbe da noi essere appreso, di cui non avessimo già nello spirito idea, che è come la materia della quale il pensiero si forma.


Ora, nel rigore della verità metafisica, non vi è alcuna causa esterna che agisca su di noi, eccettuato Dio solo, ed egli soltanto può comunicare direttamente con noi, in virtù della nostra continua dipendenza da lui. Di qui consegue che non c’è altro oggetto esterno che tocchi la nostra anima ed ecciti immediatamente la nostra percezione. Così noi abbiamo nella nostra anima le idee di tutte le cose, solo in virtù dell’azione continua di Dio su di noi, e ciò perchè ogni effetto esprime la sua causa e l’essenza della nostra anima è una certa espressione o imitazione o immagine dell’Essenza, del Pensiero e della volontà divina e di tutte le idee che vi sono comprese.
(Ibidem) Leibniz

Vedi anche “Leibniz e le idee innate”


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*