Capitalizzazione dei costi – appunti economia

Fattori produttivi economia aziendaleLa capitalizzazione dei costi è riferita, prima di tutto, ai beni di utilità pluriennale e consiste nell’ammortamento delle immobilizzazioni. Se i costi per gli incrementi di immobilizzazioni per lavori interni all’azienda non sono stati capitalizzati in modo diverso, è possibile a fine esercizio valutare il bene realizzato e ottenere uno storno indistinto.

Per le immobilizzazioni tecniche occorre invece effettuare uno storno rinviando al futuro la quota del costo.Ovviamente si ammortizzano le immobilizzazioni con limitata possibilità di utilizzo nel tempo, quindi non i terreni, la cui utilità è esauribile nel tempo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*