Un bœuf gris de la Chine – traduzione in italiano (poesia di Jacques Prévert)

Un bœuf gris de la Chine - traduzione in italiano (poesia di Jacques Prévert)

Questa è la prima traduzione in italiano della poesia “Un bœuf gris de la Chine” pubblicata online, di cui concedo libero uso a terzi.

Leggi altre poesie di Jacques Prévert su Infonotizia >>>

Un bœuf gris de la Chine – testo francese (poesia di Jacques Prévert)

Un bœuf gris de la Chine,
Couché dans son étable,
Allonge son échine
Et dans le même instant
Un bœuf de l’Uruguay
Se retourne pour voir
Si quelqu’un a bougé
Vole sur l’un et l’autre
A travers jour et nuit
L’oiseau qui fait sans bruit
Le tour de la planète
Et jamais ne la touche
Et jamais ne s’arrête

Un bœuf gris de la Chine – traduzione in italiano (poesia di Jacques Prévert)

Un bue grigio della Cina
accucciato nella sua stalla,
allunga la schiena
e nello stesso istante
un bue dell’Uruguay
si gira per vedere
se qualcuno si è mosso.
Vola su l’uno e sull’altro
attraverso giorno e notte
l’uccellino che non fa rumore
il giro della stalla
e non la tocca mai
e mai si ferma.

Leggi altre poesie di Jacques Prévert su Infonotizia >>>

One thought on “Un bœuf gris de la Chine – traduzione in italiano (poesia di Jacques Prévert)”

  1. L’oiseau qui fait sans bruit
    Le tour de la planète

    L’uccello che fa senza rumore
    il giro del pianeta
    e non lo tocca mai ( oppure : senza mai toccarlo)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*