Balsamite – ( Chrysanthemum Balsamita L. (Composite)

La balsamite è un erba con fusto capace di raggiungere il metro di altezza; la radice è a fuso, fibrosa, con numerose radichette.

Il frutto della balsamite è un achenio.

I fiori della balsamite sono gialli e disposti nella pianta a corimbi.

La balsamite non è più una pianta eccessivamente comune, come invece era in passato ma è facile trovarla selvatica nei pendii rocciosi o negli incolti esposti al sole. Di questa pianta vengono raccolte le foglioline.

La pianta presenta un gradevole profumo, a volte è coltivata come aromatizzante per balsamite-dit-menthe-coqliquori.In passato la balsamite veniva usata come sedativa gradevole, carminativa, emmenagoga, antispasmodica.

Come già accennato, di questa pianta vengono impiegate le foglie, che si usano per preparare gradevoli infusi, digestivi e sedativi.

Pare che siano gustose nelle frittate consumate in piccola quantità. Spesso se ne seccano le foglie.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*