Analisi dell’opera di Turner “Annibale e il suo esercito attraversano le Alpi”

_______
Annibale e il suo esercito attraversano le Alpi – Quadro

<<< Torna all’elenco dei quadri più famosi di Turner analizzati

Bufera di neve: Annibale e il suo esercito attraversano le Alpi è un olio su tela del pittore Turner, esposto per la prima volta nel 1812.

Il dipinto raffigura la lotta dei soldati di Annibale per attraversare le Alpi Marittime in 218 a.C., ostacolati dalle forze della natura e le tribù locali.

Analisi dell’ambiente del dipinto di Turner:

Una nube di tempesta domina il cielo, pronta a scendere sui soldati nella valle sottostante, con un sole giallo-arancio che tenta di filtrare attraverso le nuvole scure.

Annibale stesso nel quadro, sebbene citato nel nome non è chiaramente indicato, ma può essere in sella alla elefante appena visibile in lontananza. Il grande animale è sminuito dalla tempesta e il paesaggio, con le pianure soleggiate d’Italia aprono al di là.

In primo piano, la retroguardia di Annibale conbatte gli scontri che sono descritti nelle storie di Polibio e Livio.

Il dipinto misura 146 × 237,5 centimetri (57.5 × 93.5 pollici).

Annibale e il suo esercito attraversano le Alpi contiene la prima apparizione nell’opera di Turner di un vortice ovale vorticoso di vento, pioggia e nuvole, una composizione dinamica di luce e buio che si ripresenterà spesso in opere successive.

Turner vide parallelismo tra Annibale e Napoleone, e tra la storica guerra punica tra Roma e Cartagine e le guerre napoleoniche contemporanee tra Gran Bretagna e Francia.

Il dipinto è la risposta di Turner al ritratto di Jacques-Louis David di Napoleone attraversando le Alpi, con Napoleone che porta il suo esercito sul Gran San Bernardo nel maggio del 1800, visto da Turner durante una visita a Parigi nel 1802. Turner impostatò il paesaggio del dipinto in Valle d’Aosta, una delle possibili vie che Annibale potrebbe aver utilizzato per attraversare le Alpi, luogo che ugualmente Turner aveva visitato nel 1802.

<<< Torna all’elenco dei quadri più famosi di Turner analizzati

Analisi del tema di Annibale e il suo esercito attraversano le alpi:

Identificare Napoleone e la Francia con Annibale e Cartagine era insolito: come un potere terreno con una relativamente debole marina militare, la Francia è stata più spesso identificata con Roma, e la potenza navale della Gran Bretagna definiva più un analogia con Cartagine. Un simbolismo più tipico, che collega il moderno potere navale della Gran Bretagna con l’antico potere navale di Cartagine, può essere rilevato in opere successive di Turner.

La composizione è irregolare, senza assi geometrici o prospettiva, rompe le regole tradizionali della composizione.

Il dipinto fu esposto alla mostra estiva della Royal Academy a Somerset House nel 1812, accompagnato in catalogo con alcune linee dell’incompiuto poema epico di Turner “Errori di speranza”

Turner insistette affinché il dipinto fosse appeso in basso sulla parete per assicurarsi che sarebbe stato visto dal punto di vista corretto. Fu ampiamente elogiato come impressionante, terribile, magnifico e sublime.

Il dipinto è stato lasciato in eredità allo stato inglese da Turner nel 1856.

<<< Torna all’elenco dei quadri più famosi di Turner analizzati

   
_______

Altri articoli da leggere:

More Like This


Categorie


Arte romanticismo

Add a Comment

Your email address will not be published.Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Categorie




Questo sito partecipa al Programma Affiliazione Amazon Europe S.r.l., un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it