Analisi del “Banchetto nuziale” di Bruegel: dove si trova e cosa rappresenta

_______________

____________________
 
 
 
 
 

In questo articolo potete vedere gli appunti di storia dell’arte riguardanti l’analisi del famoso dipinto ad olio “Il banchetto nuziale” del pittore Pieter Brugel il Vecchio.

Autore Pieter Bruegel il Vecchio
Data 1568 circa
Tecnica Olio su tavola
Dimensioni 114×164 cm
Ubicazione Kunsthistorisches Museum, Vienna

L’opera doveva essere un tempo firmata e datata, ma la decurtazione di circa 5 cm nella parte inferiore (1660), per adeguarla alle dimensioni della Danza di contadini, ha tagliato via tale memoria.

Nel 1594 venne acquistata a Bruxelles dall’arciduca Ernesto d’Asburgo e nel 1659 l’opera è registrata nelle collezioni dell’arciduca Leopoldo Guglielmo. Non è chiaro se le due tavole vennero dipinte come pendants, ma è anche probabile che fossero le prime due di una serie a tema nuziale.

 

Nel banchetto nuziale troviamo rappresentata un’intera comunità di villaggio del Nord, che fa baldoria durante la festa. Il matrimonio coinvolge tutti, compresi i bambini, come è giusto che sia, poichè è anche vero che la comunità è obbligata a far fronte collettivamente al pagamento delle tasse ( che avvengono per” ripartizione”)alla gestione degli usi civici, all’assistenza dei malati e delle vedove. Insomma il villaggio vive delle proprie forze ed esercita anche un controllo molto forte sui comportamenti sociali o familiari degli abitanti stessi. Bruegel rappresenta una comunità nel momento della festa, quando il cibo è più abbondante, ma in realtà quello che vediamo sono solo zuppe di latte o cereali e birra. Gli abiti sono forse quelli della festa, poichè tutti hanno grosse scarpe e tutti hanno la testa coperta. Nel rapporto con sacro, molto sentito nel ‘600, coprirsi la testa ha il significato di proteggersi dagli influssi demoniaci che passano attraverso la testa (velo della sposa, velo in chiesa). I due contadini che trasportano il cibo usano una vecchia porta ribaltata. gli sposi sono inquadrati dal telo verde che svolge una funzione di campo gestaltico e la sposa è sovrastata da una coroncina di carta,. alle pareti vi sono fasci di spighe di grano, da sempre simbolo di vita e di fertilità.

La religione è riformata poichè non è presente un sacerdote cattolico, infatti a capotavola siede un personaggio che è forse il pastore protestante della comunità. Abbondante è il consumo di birra come testimoniano ormai vuoti e accatastati in primo piano.

   

_______

More Like This


Categorie


Arte

Add a Comment

Your email address will not be published.Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

 




 

Categorie


Cerchi un insegnante di ripetizioni vicino a casa?
Trovalo subito usando questo sito!

Questo sito partecipa al Programma Affiliazione Amazon Europe S.r.l., un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it