“Alfonso Churchill” – traduzione e testo poesia n°229 di Spoon River

_______________
____________________
____________________
 
 
 
 
 
Spoon river libro online gratis
@ foto di William Willinghton

Torna all’elenco delle poesie di Spoon River tradotte in italiano >>

Traduzione in italiano della poesia “Alfonso Churchill” (n°229 di Spoon River) con testo inglese originale al fianco alla traduzione

THEY laughed at me as “Prof. Moon,”
Mi deridevano chiamandomi “Professor Luna”,
As a boy in Spoon River, born with the thirst
quand’ero ragazzo a Spoon River, nato con la sete
Of knowing about the stars.
di conoscere le stelle.
They jeered when I spoke of the lunar mountains,
Si prendevano gioco di me quando parlavo delle montagne lunari,
And the thrilling heat and cold,
e del caldo esaltante e del freddo,
And the ebon valleys by silver peaks,
e delle valli d’ebano presso le vette d’argento,
And Spica quadrillions of miles away,
e di Spica a quadrilioni di miglia di distanza,
And the littleness of man.
e della minutezza dell’uomo.
But now that my grave is honored, friends,
Ma ora che la mia tomba è onorata, amici,
Let it not be because I taught
non fate che lo sia perché insegnai
The lore of the stars in Knox College,
la scienza delle stelle al Knox College,
But rather for this: that through the stars
ma piuttosto per questo: che attraverso le stelle
I preached the greatness of man,
predicai la grandezza dell’uomo,
Who is none the less a part of the scheme of things
Chi è nondimeno parte dello schema delle cose
For the distance of Spica or the Spiral Nebulæ;
nonostante la distanza di Spica o di Andromeda;
Nor any the less a part of the question
Né tanto meno una parte della domanda
Of what the drama means.
Di cosa significa il dramma.

 

Torna all’elenco delle poesie di Spoon River tradotte in italiano >>


Traduzione in italiano della poesia “Alfonso Churchill” (n°229 di Spoon River) con solo testo italiano

Mi deridevano chiamandomi “Professor Luna”,

quand’ero ragazzo a Spoon River, nato con la sete

di conoscere le stelle.

Si prendevano gioco di me quando parlavo delle montagne lunari,

e del caldo esaltante e del freddo,

e delle valli d’ebano presso le vette d’argento,

e di Spica a quadrilioni di miglia di distanza,

e della minutezza dell’uomo.

Ma ora che la mia tomba è onorata, amici,

non fate che lo sia perché insegnai

la scienza delle stelle al Knox College,

ma piuttosto per questo: che attraverso le stelle

predicai la grandezza dell’uomo,

Chi è nondimeno parte dello schema delle cose

nonostante la distanza di Spica o di Andromeda;

Né tanto meno una parte della domanda

Di cosa significa il dramma.

Torna all’elenco delle poesie di Spoon River tradotte in italiano >>


Testo inglese originale “Alfonso Churchill” (n°229 di Spoon River)

THEY laughed at me as “Prof. Moon,”
As a boy in Spoon River, born with the thirst
Of knowing about the stars.
They jeered when I spoke of the lunar mountains,
And the thrilling heat and cold,
And the ebon valleys by silver peaks,
And Spica quadrillions of miles away,
And the littleness of man.
But now that my grave is honored, friends,
Let it not be because I taught
The lore of the stars in Knox College,
But rather for this: that through the stars
I preached the greatness of man,
Who is none the less a part of the scheme of things
For the distance of Spica or the Spiral Nebulæ;
Nor any the less a part of the question
Of what the drama means.

Torna all’elenco delle poesie di Spoon River tradotte in italiano >>

   
_______

More Like This


Categorie


Letteratura americana

Add a Comment

Your email address will not be published.Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>





Questo sito partecipa al Programma Affiliazione Amazon Europe S.r.l., un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it

Categorie