Albo delle imprese artigiane – spiegazione diritto commerciale

Successione nei debiti (imprenditore agricolo o commerciale) appunti di diritto commerciale

<<< Scopri il limite di dipendenti nell’impresa artigiana

È istituito l’albo provinciale delle imprese artigiane, al quale sono tenute ad iscriversi tutte le imprese aventi i requisiti di cui agli articoli 2,3 e 4 secondo le formalità previste […]

L’iscrizione all’albo è costitutiva e condizione per la concessione delle agevolazioni a favore delle imprese artigiane.

Al legislatore interessa conservare e favorire un tessuto produttivo vitale per il nostro paese, ovvero la P.M.I., per conservare l’identità del paese, ed in quanto se cede questo tessuto produttivo, cede il paese.

A questi fini, il legislatore identifica i soggetti a cui applicare una legislazione dei favore.

Condizione necessaria per usufruire di tali agevolazioni è l’iscrizione all’albo delle imprese artigiane.

Il favore legislativo per l’impresa artigiana si denota anche dalla possibilità, introdotta recentemente, di esercitare l’impresa artigiana in forma societaria, anche di capitali e cooperativa.

Le forme societarie escluse sono soltanto quelle delle società per azioni (S.p.A. e S.a.p.a.), mentre è permessa la S.R.L. anche unipersonale.

La condizione è che la maggioranza dei soci presti la propria attività lavorativa prevalente nel processo produttivo dell’impresa.

<<< Scopri il limite di dipendenti nell’impresa artigiana

Albo delle imprese artigiane diritto commerciale schema

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*